Tibet, la terra dell’aria sottile

Immagini dei diversi aspetti di un paese unico al mondo.

E’ un percorso spirituale e concreto scaturito dall’esperienza personale raccolta durante numerosi viaggi e soggiorni nel paese delle nevi a seguito dei progetti di Eco-Himal. Il racconto scorre fra immensi scenari chiusi all’orizzonte da montagne- dimora degli Dei, laghi color cobalto incastonati in una terra brulla e sassosa, uomini e donne dai volti segnati dalla fatica conducono greggi di pecore e di yak, come hanno fatto i loro padri e i padri dei padri.

Visita anche le rovine di antichi palazzi e i resti di monasteri ove piccole comunità tentano di non perdere la loro memoria storica.

Dalla città di Lhasa con la complessità del suo rapporto fra tradizionale e moderno, ai deserti del Chang Thang (l’altopiano del nord) emerge una terra che affascina e ammalia con la forza immutabile di un paesaggio antico e di una cultura dagli straordinari valori.